3+1 libri che mi hanno fatto compagnia questa estate

Settembre è sempre pieno di buoni propositi:

“devo mettermi in forma, devo andare a correre, devo dedicare più tempo a me stessa…ecc”

So bene che sei sopraffatta da tutta questa buona volontà e che spesso hai la tentazione di abbandonare gli ambiziosi progetti.

Da dove partire allora? Come sapranno bene le 90 partecipanti alla sfida #LOFACCIOASETTEMBRE, un obiettivo semplice che fa tanto bene è leggere. Anche solo 10 minuti al giorno, anche solo prima di andare a letto, anche solo qualche pagina.

Ho scritto diversi post sulle mie letture (li trovi qui, qui e anche qui) e oggi voglio raccontarti cosa ho letto nei miei 10 giorni di ferie al mare.

Il Potere di Adesso – E. Tolle

Il Potere di Adesso è un libro famosissimo, uno dei manuali di crescita personale più venduto. Sono sincera, all’inizio ho fatto un po’ fatica ma mi ha lasciato dei concetti davvero interessanti, degli spunti che cerco di applicare ogni giorno, delle riflessioni che possono cambiarti la vita. Molto introspettivo, ti spiega perchè non ha senso preoccuparsi del passato e del futuro e di come solo nell’attimo presente tu abbia davvero il controllo della situazione (link per l’acquisto)

Deep Work – C. Newport

di questo libro ne ho sentito parlare moltissimo nell’ultimo anno. Praticamente consigliato da qualsiasi guru del business. Molto carino, anche se alcune cose le avevo già sentite/studiate su altri libri simili. Ti spiega diverse tecniche per lavorare con la massima concentrazione, in profondità e con focus e ti fa riflettere su quante attività sprecatempo occupano la nostra vita (link per l’acquisto)

4 ore alla settimana – T. Ferriss

ma non lo avevi già letto? Si infatti, ma mi ha aperto talmente tanto la mente che spesso torno a consultarlo. Credo che dovrebbero farlo leggere a tutti i datori di lavoro e a chiunque si affacci sul mondo dell’impiego, sia come dipendente che come libero professionista. Perchè la vera sfida non è guadagnare di più ma lavorare meno (link per l’acquisto)

Greenlights – M. McConaughey

appena rientrata dalle ferie ho acquistato Greenlights in formato kindle. Ne ho letto qualche riga e ho detto “STUPENDO, vorrei saper scrivere così”. La storia è una biografia dell’autore, ma più che i fatti in generale è molto bella la filosofia che c’è dietro e soprattutto, la forma in cui è scritto. Non l’ho ancora finito ma ti lascio il link per cuoriosare.

E tu quanti libri hai letto in vacanza? Fammi sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.