lavorare da casa scrivendo

Lavorare da Casa Scrivendo

Buongiorno Donne! Come Andiamo? Oggi analizziamo come sia possibile Lavorare (e guadagnare) da casa con la Scrittura.

Dopo aver scaricato la GUIDA GRATUITA con i 5 SUGGERIMENTI PER LE MAMME CHE VOGLIONO LAVORARE DA CASA ho ricevuto moltissimi messaggi.

Una buona parte di voi mi ha chiesto di approfondire proprio come guadagnare scrivendo.

Vado subito al sodo, ci sono vari metodi a mio avviso e ora proviamo ad analizzarli insieme, dal più “sfidante” a quello più “alla portata di tutti”.

Metodo 1 – Collaborare con una casa editrice come Ghostwriter

Il Ghostwriter (o Scrittore Fantasma), è una figura che viene assunta al fine di redigere un contenuto testuale, basato sull’idea di un’altra persona che non ha il tempo o le capacità di scriverlo.

Ti faccio un esempio. Pensa alla grande quantità di libri e biografie pubblicate dai VIP: questi sono spesso scritti da Ghostwriter professionisti che nel loro contratto cedono la proprietà del contenuto al cliente. Lo scrittore fantasma riceve poi un credito sul libro redatto e viene citato nella prefazione o nell’introduzione come ringraziamento.

Ma questo non è l’unico scopo per cui le case editrici necessitano di questa figura! Spesso i Ghostwriter vengono ingaggiati per velocizzare la pubblicazione di testi di un autore più famoso. Questa è un’operazione frequente che permette agli editori di aumentare il numero di libri pubblicabili con un nome “noto”, e quindi aumentare notevolmente i guadagni.

Metodo 2 – Far partire un proprio progetto indipendente sulla creazione di contenuti

E’ possibile sfruttare la propria passione per la scrittura…scrivendo! No, non è la scoperta dell’acqua calda…ma quante di voi appassionate di scrittura si stanno applicando davvero? Quante di voi pubblicano articoli su blog, scrivono e-book, racconti, sceneggiature o testi di altro tipo? Cosa aspettate? Aprire un sito o blog è davvero alla portata di tutti e con il self publishing ormai chiunque può pubblicare un libro senza avere un editore.

Che dire, sei indipendente, puoi provare!

Se ti sembra troppo complesso o se sei curiosa di sapere nel dettaglio come si guadagna con un blog o con il self publishing, fammelo sapere nei commenti o sulla pagina Facebook. Se sarete in tante, prometto di creare un articolo apposta per voi!

Metodo 3 – Sfruttare le piattaforme per Freelance ed offrire un tuo servizio

Ti ho già parlato molte volte delle piattafrome on line per offrire servizi come freelance e in particolare avevo preparato per te il tutorial dettagliato su come utilizzare Fiverr (se te lo sei perso, clicca qui per rileggerlo).

Tra le tante categorie di servizi ammessi su Fiverr, troviamo “Scrittura e Traduzioni” con tutte le sue sottocategorie. Come vedi dall’immagine ce ne sono una infinità: dalla creazione di articoli alla scrittura di sceneggiature, dalla revisione di bozze alla descrizione di prodotti. Un mondo! Se ti piace scrivere non hai più scuse!!!

Metodo 4 – Sfruttare le piattaforme specializzate in creazione di contenuti

Se le piattafome per Freelance non sono di tuo gradimento, puoi passare alle piattaforme specifiche per la creazione di contenuti on line. Una volta entrata a far parte degli autori della piattaforma scelta, ti verranno proposti dei titoli su cui avrai la possibilità di scrivere articoli sotto un compenso definito. Il tipo e la numerosità degli articoli proposti, varia a seconda della tua esperienza all’interno della piattaforma stessa, così come la possibilità di guadagno. Per intenderci, al tuo ingresso dovrai fare un po’ di gavetta prima di riuscire ad accaparrarti titoli prestigiosi e compensi succulenti.

“Ce la posso fare? Sarò abbastanza brava?”

La risposta è una sola: sì! come ti dicevo credo che chiunque con la passione della scrittura sia in grado di produrre articoli. Te lo dice una che ha una laurea in una scienza pura e nonostante questo porta avanti da un anno un blog con pubblicazioni settimanali. Basta prenderci la mano, come tutto.

Se sei interessata posso raccontarti della mia esperienza su Melascrivi e O2O: come ho superato il test d’ingresso, la varietà di titoli, le regole sulla produzione scritta…

Fammi sapere qui sotto nei commenti o sulla pagina Facebook. Un abbraccio, alla prossima!!

2 pensieri su “Lavorare da Casa Scrivendo”

  1. Ciao Cecilia, ti seguo con interesse e sto muovendo i primi passi per capire come e se lanciarmi in questa sfida.
    Al momento mi sono iscritta alla piattaforma Crowdville, da te segnalata, ma vorrei sondare anche l’ambito della scrittura/revisione testi.
    Sono interessata a leggere la tua esperienza 😁
    Grazie per i tuoi contenuti ispiranti

    1. Ciao simona, grazie per il tuo feedback! Sono felicissima di sapere che stai decidendo se lanciarti in questa sfida! Io sono di parte, ma secondo me…ne vale proprio la pena. Ottimo per crowdville, e ok, messaggio ricevuto, preparerò un articolo in cui racconto della mia esperienza nell’ambito della produzione di contenuti.
      Ps: oltre alle piattaforme ti consiglio di iniziare a pensare anche ad un lavoro costruito sulla tua persona. Se ti serve una consulenza personalizzata, possiamo fare due chiacchiere e vedere cosa salta fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *