Rendersi Indipendenti – Da Dove Comincio?

Ok, ci siamo! Finalmente hai deciso di prendere in mano la tua vita e hai preso coscienza che nulla sarà più come prima:

magari sei una neo-mamma e hai capito che per te non è possibile rientrare al lavoro e riprendere la tua carriera là dove l’hai lasciata; oppure una casalinga “disperata” e hai una voglia matta di rimetterti in gioco ma sei consapevole di essere rimasta per molto tempo fuori dal mercato.

Ti piacerebbe diventare il capo di te stessa e metterti a lavorare in proprio, magari da casa, magari col tuo bambino in fascia come descrivono quelle blogger fighissime che non hanno preso neanche un chilo con la gravidanza e che dopo due settimane dal parto vanno dal parrucchiere col figlio attaccato alla tetta.

Ecco non esageriamo, siamo realisti, sono diventata “social” solo nel 2018 ma ho subito capito sulla mia pelle come spesso, dietro una vita social apparentemente perfetta, si celi tanta normalità/mediocrità.

Ma torniamo a noi…

Ovviamente non ti puoi re-inventare dall’oggi al domani, non è facile ricominciare tutto da capo, soprattutto in un ambito completamente nuovo. Non sai dove rigirarti e la prima volta che hai accennato a tuo marito la frase “sto valutando la possibilità di mettermi in proprio” lui ha chiamato il manicomio per prenotarti una stanza (ecco questo non aiuta!).

Ma non temere, qui troverai cinque semplici suggerimenti per farti un’idea su come iniziare a mettere il naso nel mondo intricato della libera professione.

Hai letto i cinque suggerimenti ma sei ancora confusa? Vorresti qualche idea sulle possibili attività da intraprendere? Ecco qualche esempio pratico sulle cose che potresti fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest